Gruppi Ospiti - Carnevale Di Crescentino

... dal 1929 ... la sfilata
più allegra del Piemonte!
Ti aspettiamo
il 23 e 24 febbraio 2019

... dal 1929 la sfilata più allegra del Piemonte!Ti aspettiamo il 23 e 24 febbraio 2019

... dal 1929 la sfilata più allegra del Piemonte!
... dal 1929 la sfilata più allegra del Piemonte!
Vai ai contenuti

Gruppi Ospiti

~ ~ ~ ~ ~ ~ VENERDI 22 FEBBRAIO 2019 - Ore 21:00~ ~ ~ ~ ~ ~

TEATRO COMUNALE “Cinico Angelini”
CORIANDOLI IN MUSICA
Gran Concerto in occasione del 90° anniversario dell’Incoronazione della prima Regina Papetta
Gruppo Storico Carabinieri Reali 1883
Con la partecipazione della Fanfara Storica dei Carabinieri Reali 1883

La Fanfara nasce nell’estate 2015 ed è dedicata al compianto Ten. Gianantonio Donato prematuramente scomparso nel 2012, ispiratore e fautore di questo splendido sodalizio. La figlia Giulia ne è Madrina.  Il gruppo, composto da fiati e percussioni, è diretto dal Maestro Flavio Bar.
L’uniforme indossata dal gruppo, di riproduzione sartoriale, rispecchia quella in uso dai primi mesi del 1883 (regnava Umberto I°) per le attività di servizio quotidiano chiamata “Uniforme di marcia”. È composta da cappello senza pennacchio, controspalline a filetto e cinturino della dragona dei Carabinieri per le daghe di cuoio nero. Il colore dell’uniforme è Turchino (tonalità bleu molto scuro). La “Marsina”, giacca con le code (tipo frac), è bordata nelle sovra maniche di filettatura color scarlatto come pure le bordure delle falde con all’estremità le granate in argento con la “U” di Re Umberto.  
La Fanfara è parte integrante del Gruppo Storico Carabinieri Reali 1883 presieduto da Filippo Armando Ilardi.

~ ~ ~ ~ ~ ~ SABATO 23 FEBBRAIO 2019 ~ ~ ~ ~ ~ ~

"TroTa", Trombe e Tamburi alla Corte di Re Arduino di Cuorgnè

Una presenza ormai irrinunciabile all’apertura del nostro Carnevale Storico, dei veri amici. Il gruppo storico-musicale TroTa nasce nel 1988, in occasione della seconda edizione del "Torneo di maggio alla Corte di Re Arduino", la rievocazione storica che da tanti anni coinvolge la città di Cuorgnè in una settimana di festeggiamenti.
Il rosso, il bianco ed il verde diventano da subito i colori ufficiali del gruppo, portati orgogliosamente nelle numerose manifestazione a cui hanno il piacere di partecipare, in Italia e all’estero. La composizione attuale dei TroTa è di cinque chiarine, tre rullanti e dodici tamburi che trasmettono l’allegria e l’entusiasmo di chi si diverte e cerca, a sua volta, di contagiare quanti hanno l'occasione di conoscerli.
Trombe e Tamburi alla Corte di Re Arduino
Banda Musicale Sant Antonino di Saluggia (VC)
Banda Musicale di Sant'Antonino di Saluggia (Vc)


La grande guerra aveva sciolto l’antica Banda Musicale di Sant’Antonino di Saluggia fino al 1978 quando, il Maestro Mauro Bosio, il saxofonista Carlo Pagliano e il bassista Clemente Patrone fondarono la nuova Banda Musicale del paese. In poco tempo una ventina di persone si iscrissero alla scuola serale di musica. Il primo servizio ufficiale è datato 4 novembre 1979. Da allora ad oggi la Banda Musicale di Sant’Antonino ha portato la sua allegria in diversi Comuni del vercellese e del Monferrato. Col nuovo maestro Enrico Negro le prove sono diventate delle vere e proprie lezioni musicali. Sono nati diversi corsi all’interno dell’associazione e, dal 2016, la formazione musicale si è gemellata con la Filarmonica Ruegliese.
L’obbiettivo della Banda Musicale di S.Antonino è sempre stato quello di portare gioia, allegria, e tanta buona musica, specialmente quella popolare e tradizionale.


~ ~ ~ ~ ~ ~ DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019 ~ ~ ~ ~ ~ ~

Banda Folkloristica Internazionale “Rumpe e Streppa” di Finale Ligure (SV)

I primi documenti che ci parlano della Banda Folkloristica di Finale Ligure risalgono al 1924. Il nome all’inizio era “Trun de Dio” (Tuono di Dio), mentre il nome attuale di “Rumpe e Streppa” (rompere e strappare) è del 1927.
Da allora la Banda Folkloristica Internazionale “Rumpe e Streppa” di Finale Ligure vanta partecipazioni a notissime manifestazioni come il Carnevale di Viareggio, la Fiera del Levante di Bari, le feste di Piedigrotta a Napoli, il corso fiorito di Sanremo e numerose escursioni in territorio francese, svizzero e in Valle d’Aosta.

Attualmente è composta da un organico di sessanta elementi formato da musici tradizionali e da numerosi strumenti di contorno coreografico che emettono suoni di accompagnamento come i martelletti, violini senza corda, maracas, chitarre con sonaglini e caccavelle. Le majorettes non ruotano tra le dita il classico thrilling ma portano il loro contributo alla banda suonando nacchere e tamburelli, il tutto ballando e muovendosi a ritmo di musica.
La caratteristica divisa è un trionfo di giallo e di rosso in tutte le sue guarnizioni, scelti per portare i colori della città di Finale Ligure in giro per tutta l’Europa. Il repertorio musicale è costituito da motivi di canzoni vecchie e nuove che consente al gruppo di ottenere un grande effetto durante le sfilate.
Banda Folkloristica Internazionale “Rumpe e Streppa” di Finale Ligure (Sv)
Banda Folkloristica Internazionale “Rumpe e Streppa” di Finale Ligure (Sv)
Gruppo storico del Borgo Torretta di Asti


Il Borgo Torretta - Nostra Signora di Lourdes è uno degli storici Borghi partecipanti al Palio di Asti. Si è sviluppato nella zona ad ovest della città, sulla vecchia strada romana per Torino. È assai probabile che la sua denominazione derivi dalla presenza, in antichità, di una torre di avvistamento, come avamposto delle fortificazioni della città. Pare che il baluardo venne poi demolito nel 1783.
Il vessillo del Borgo Torretta è caratterizzato da un maschio merlato, i cui colori sono bianco, rosso e blu. Dal 2013 è nata una profonda amicizia tra i rappresentanti del Borgo Torretta e quelli del Carnevale Storico Crescentinese tanto che, oggi, una rappresentanza del gruppo storico partecipa ogni anno al corso mascherato precedendo l’arrivo del carro della Regina Papetta.
La settimana successiva i reali crescentinesi ricambiano la visita in quel di Asti partecipando al tradizionale polentone del Borgo bianco, rosso e blu.
Sbandieratori e Musici del Borgo Torretta di Asti
Fotografia Andrea Boccardo - andreaboccardo.com ~ Webmaster Stefano Delfino - delfino-ict.net
Torna ai contenuti